PROSSIMI EVENTI SLOW


gen 17 2015

NUOVO PREMIO A CARLIN

Il Presidente dell’Università di Wageningen Prof. Dr. Louise O. Fresco assegna un Premio al padre di Slow Food Carlo Petrini.

Alla cerimonia uffiaile Johannes Van Dam ha consegnato il Premio a Carlo Petrini e la  presidente della Giuria Luoise Fresco lo ha celebrato nel suo discorso. Ha detto che Carlo Petrini ha cambiato il nostro modo di pensare il cibo e la società in maniera fondamentale… Leggi tutto »

Permanent link to this article: http://www.slowfoodvalliorobiche.it/?p=17870

gen 18 2015

CIBO, ANIMA E FUTURO

Intervista a Lorenzo Berlendis, Vicepresidente Slow Food Italia, delega Expo 2015

Expo 2015: di cosa parliamo quando pensiamo a Nutrire il Pianeta? Come l’Esposizione Universale può giocare un ruolo nella sensibilizzazione a un’alimentazione sostenibile e affrontare la sfida di un piante in cui esistono ancora disparità alimentari e in cui entro il 2050abiteranno 9 miliardi di persone?

Concordo che “Nutrire il Pianeta” sia, soprattutto, una sfida. Una sfida alla luce di un presente che ci mostra le sofferenze dell’umanità e del pianeta…. leggi tutto

Permanent link to this article: http://www.slowfoodvalliorobiche.it/?p=17875

gen 20 2015

AI BURATTINI LA QUALITÀ DELLA TRADIZIONE

Nonostante sia un piovoso giovedì di gennaio, arrivo perfettamente in orario all’appuntamento programmato da giorni: un’allegra cena in stile Slow Food organizzata dalla condotta Valli Orobiche e dall’amico Marco Bernacchi, fresco di nomina come Referente di zona per la Valcalepio e Sebino Bergamasco. Ed ecco la prima piacevole novità, questo ritrovo avviene proprio nella mia terra, la Valcalepio, così ricca di storia e tradizioni, antico feudo dei Conti Calepio, un po’ dimenticata dal turismo, ad eccezione di Sarnico, in realtà con un potenziale ancora tutto da valorizzare. Leggi tutto »

Permanent link to this article: http://www.slowfoodvalliorobiche.it/?p=17905

gen 20 2015

LUIGI VERONELLI – CAMMINARE LA TERRA

“Chi cammina la terra sa che l’importante non è arrivare, ma procedere, passo dopo passo. Camminare la terra è esprimere il nostro vivere in continuo movimento. Talvolta occorre fermarsi per riposare o per pensare e per gioire o per piangere, e alla fine ricominciare a camminare. Fermarsi anche per ricordare e rivivere la strada percorsa”. Luigi Veronelli

Apre il 21 gennaio, alla Triennale di Milano, la mostra che raccoglie oltre 600 documenti provenienti dall’archivio di Luigi Veronelli. Libri, oggetti, foto, storie illustri, Leggi tutto »

Permanent link to this article: http://www.slowfoodvalliorobiche.it/?p=17909