Category Archive: cibo e salute

nov 02 2017

LA DENUTRIZIONE DOVUTA AL CALO PRODUTTIVO RURALE

famer

Denutrizione, calo produttivo nelle campagne, epidemie, disastri naturali, migrazioni. Le conseguenze dei cambiamenti climatici in corso non si ferma alle ondate di calore e agli eventi meteorologici estremi. Dall’agricoltura, alla salute, all’ambiente, l’impatto è diffuso: a lanciare l’allarme è il “Conto alla rovescia su salute e cambiamento climatico”, un corposo report pubblicato sul “The Lancet”, …

Continua la lettura »

Permanent link to this article: http://www.slowfoodvalliorobiche.it/?p=21782

ott 24 2017

SAPETE COSA C’È NEL VOSTRO MIELE?

ape2r

Un team di scienziati franco-svizzero ha rilevato che tre quarti dei mieli del mondo sono contaminati dai neonicotinoidi Soprannominati “i killer delle api”, i neonicotinoidi contaminano gran parte del miele raccolto a livello planetario. Lo sostengono tanti studi, ma uno in particolare, condotto da un team franco-svizzero e pubblicato a inizio ottobre sulla rivista Science – e …

Continua la lettura »

Permanent link to this article: http://www.slowfoodvalliorobiche.it/?p=21641

set 15 2016

VINO E PASTASCIUTTA E CAMPI FINO A 100 ANNI

pastasciutta

Vino e pastasciutta e campi fino a 100 anni (e anche di più): ecco la ricetta della longevità tutta made in Italy, secondo Roberto e Innocente Tozzi, i gemelli di 101 anni di Succisa, una frazione di Pontemoli (Massa Carrara), “record mondiale di longevità omozigote”. Perché ci sarebbero due gemelli belgi che hanno compiuto 103 anni …

Continua la lettura »

Permanent link to this article: http://www.slowfoodvalliorobiche.it/?p=20435

gen 03 2015

CONSUMARE PIÙ FRUTTA E VERDURA…

equivale ad una prevenzione di 20.000 decessi per malattie cardiovascolari, e un risparmio di 1,5 miliardi di euro di spesa sanitaria nel Paese. Il consumo di 200 grammi di frutta e verdura in più al giorno equivarrebbe ad una prevenzione di circa 20.000 decessi per malattie cardiovascolari, e un risparmio di 1,5 miliardi di euro …

Continua la lettura »

Permanent link to this article: http://www.slowfoodvalliorobiche.it/?p=17507

lug 20 2014

OLIO EXTRAVERGINE D’OLIVA: ELISIR DI LUNGA VITA

Oltre a tenere a bada i livelli di colesterolo è indicato per contrastare l’invecchiamento cellulare. Ottimo quando utilizzato a crudo, rappresenta il condimento ideale per i piatti della Dieta Mediterranea. Lo utilizziamo ovunque, sulla pasta o semplicemente con il pane, nell’insalata o come condimento per le carni. Stiamo parlando dell’olio extravergine di oliva, prodotto principe …

Continua la lettura »

Permanent link to this article: http://www.slowfoodvalliorobiche.it/?p=16864

apr 20 2014

NIENTE ETICHETTA PER IL POLLINE OGM

Solo se supera lo 0,9% del miele in cui si trova. Favoriti gli importatori. Coldiretti:  +29% nel 2013 l’import di miele cinese nel 2013

Permanent link to this article: http://www.slowfoodvalliorobiche.it/?p=16240

Pagina 1 di 3123