Category Archive: progetti

nov 23 2013

L’INDICE DI POLLENZO

L’Indice di Pollenzo, una sorta di criterio di valutazione articolato in 22 parametri per guidare le aziende agroalimentari a produrre bevande e cibi secondo i canoni del “buono, pulito e giusto”, i principi cardine della “rivoluzione” di Slow Food.

Permanent link to this article: http://www.slowfoodvalliorobiche.it/?p=15464

dic 29 2012

LA TERRA “CONTRO” LA FINANZA

La crisi picchia, la società risponde con l’agricoltura. Dalla Grecia alla Francia, alla faccia dello spread. Se da Atene il potente primate della Chiesa greco-ortodossa Ieronymos ha promesso di dare le terre di proprietà a chi vuole “contribuire alla sicurezza alimentare e allo sviluppo di una moderna ed esportabile produzione agricola e di bestiame”, Oltralpe, …

Continua la lettura »

Permanent link to this article: http://www.slowfoodvalliorobiche.it/?p=11707

set 24 2012

I CAVALIERI DELLA LAGUNA

Un viaggio umano e poetico all’interno della comunità dei pescatori della laguna di Orbetello – Un film di Walter Bencini Tra quelle tutelate dai Presìdi Slow Food, due produzioni in particolare sono un bell’esempio dei grandi risultati che si possono ottenere lavorando in rete: la bottarga di muggine delle donne Imraguen e la bottarga di …

Continua la lettura »

Permanent link to this article: http://www.slowfoodvalliorobiche.it/?p=10116

mar 16 2012

ARCHEOLOGIA VINICOLA

Dal Gorgottesco al Tenerone, dal Mammolo alla Salamanna: ecco i nomi di alcuni antichi e rari vitigni che oggi hanno ritrovato dimora a Siena, all’Orto de’ Pecci, grazie ad un progetto di “archeologia vitivinicola”, “Senarum Vinea – Le vigne di Siena”, alla riscoperta di un tesoro antico e dimenticato, quello dei vigneti urbani. Un progetto …

Continua la lettura »

Permanent link to this article: http://www.slowfoodvalliorobiche.it/?p=8344

feb 11 2012

SLOW MUSEUM

In occasione della prossima mostra che Bergamo dedicherà al bergamasco Carlo Ceresa, le Condotte bergamasche di Slow Food, unitamente all’Accademia Carrara, sono state sollecitate dall’Associazione GuideGiacomo Carrara ad aderire al progetto Slow Museum, un’iniziativa promossa nel 2010 dall’ANMLI (Associazione Nazionale Musei Locali e Istituzionali), alla quale hanno già aderito molte importanti istituzioni museali.

Permanent link to this article: http://www.slowfoodvalliorobiche.it/?p=7987

set 28 2011

MILLE ORTI IN AFRICA

Mille Orti in Africa, progetto primario di Slow Food. prevede di realizzare 1000 orti nelle scuole, nei villaggi e nelle periferie delle città di 25 Paesi africani. In Africa, i coordinatori locali del progetto hanno già coinvolto 152 comunità. Nel resto del mondo, la rete internazionale di Slow Food si sta mobilitando per raccogliere i fondi …

Continua la lettura »

Permanent link to this article: http://www.slowfoodvalliorobiche.it/?p=5328

Pagina 1 di 212