«

»

mar 10 2018

Print this Articolo

GIORNATA INTERNAZIONALE DELLE DONNE – FESTA ALLA SAPS

Giovedi 8 Marzo 2018

Sicuramente tutti voi avrete letto la locandina sul nostro sito che invitava i soci a partecipare alla serata d’ieri sera per festeggiare la “Giornata Internazionale delle Donne” e ribadire il nostro NO a ogni discriminazione nei loro confronti.

Noi delle Condotte bergamasche di Slow Food, insieme all’associazione Soroptimist International d’Italia, che ha promosso l’iniziativa, abbiamo aderito all’invito di organizzare e partecipare a questa “conviviale” a scopo benefico per sostenere le proposte al femminile del Club di Bergamo di Soroptimist e dei Club Service, che con il suo Progetto di Prossimità e Sostegno fornisce assistenza alle persone ottuagenarie in Val Brembana. Da parte nostra ribadiamo il sostegno al Progetto 10.000 orti in Africa.

Parte dell’incasso sarà devoluto per sostenere entrambe queste iniziative.

Naturalmente non possiamo esimerci dal ringraziare in modo particolare le produttrici di prodotti agricoli e di trasformazione:

Ornella dell’Azienda Agricola Fustinoni di Sedrina, che ci ha offerto salumi artigianali che hanno allietato l’aperitivo;

Francesca Monaci de l’Azienda Sebastiano Monaci con il suo Formai de Mut 2016;

l’Azienda Agricola Pasquina Rota con lo Stracchino all’Antica presidio Slow Food;

Latteria Sociale di Valtorta nella persona di Sara che ci ha fornito l’Agrì freschissimo preparato in mattinata anch’esso presidio Slow Food;

Miriam de l’Azienda Agricola Le Trubine con le sue composte di frutta;

Paola de l’Azienda Agricola Agrituristica Il Faggio di Dossello di Albino con i suoi Caprini freschi.

Le cuoche:

Cinzia del Ristorante “Nasturzio” (di cui abbiamo già parlato nel precedente report);

Paola del Ristorante RistOrobie dell’Avaro con le figlie Claudia e Sara, che gentilmente hanno servito in tavola;

Alessia del Ristorante Gigianca di Bergamo.

Infine:

Le Donne del Vino (Associazione ormai diffusa anche nella nostra provincia) con  l’Azienda  Rocchetta di Villongo, e l’Azienda Caminella di Cenate Sopra, Socia del Soroptimist, che ci hanno generosamente offerti i loro vini.

Naturalmente tutte le “nostre” saranno felicissime d’incontrarci presso le loro Aziende per una gradita visita.

Inoltre un ringraziamento particolare va ad Anna Paganoni, presidente del Club di Bergamo di Soroptimist, e al nostro Silvio Magni che, con impegno encomiabile, hanno coinvolto amici e collaboratori per rendere la serata particolarmente riuscita.

Un ringraziamento sentito e la nostra riconoscenza ai Sigg. Marilena e Baldassarre Agnelli che con grande disponibilità ci hanno ospitati.

Ora qualche breve nota sul menù:

  • Cinzia con gli gnocchi di barbabietola ripieni di fontina valdostana e tartufo orobico e chips di patate viola: piatto che ha ottenuto il pieno consenso di tutti i commensali per la sua morbidezza, equilibrio e succulenza;
  • Paola con il coniglio al rosmarino e nocetta di polenta di Mais Brembano Antico: perfetto il coniglio, ma ciò che ha stupito è stata la polenta gustosa, morbida, profumata, invitante e della giusta granulosità di Mais Brembano;
  • Alessia, che con il suo luminoso sorriso, ci ha deliziati con la panna cotta, sambuco e grappa crumble di una delicatezza straordinaria.

Per l’aperitivo, che ci è stato servito nel Museo della Pentola dell’Azienda Agnelli, ci sono stati proposti due Brut:

  • dell’Azienda Caminella il Brut Metodo Classico dal fine perlage persistente;
  • dell’Azienda Agricola La Rocchetta il Bla Rocchetta Brut etichetta nera con note di frutta bianca lievemente agrumate.

In abbinamento ai piatti ci sono stati presentati dell’Azienda Caminella:

  • Verde Luna derivante dall’incrocio Manzoni dai profumi frutta bianca e biancospino;
  • Luna Rossa blend di Merlot, Cabernet Sauvignon e Pinot Nero con sensazioni di piccoli frutti rossi e buona sapidità.

Il nostro incontro è terminato con un’ovazione per le cuoche come ringraziamento per l’impegno profuso.

Alla prossima nella certezza che un simile successo sarà ripetuto presto per la gioia di tutti noi soci.

Le immagini

le cuoche

l’aperitivo

a tavola

Permanent link to this article: http://www.slowfoodvalliorobiche.it/?p=22515