«

»

Mag 25 2018

Print this Articolo

IL PIACERE DEL VINODUE

Organizzato da Altobrembo in quel di Olmo al Brembo nella Antica Segheria Pianetti, è l’approccio di approfondimento al complesso mondo del vino per chi ha già frequentato il Corso di Avvicinamento al vino. Nella prima lezione, fa il ripasso di quanto appreso nel Corso precedente riguardo la degustazione del vino attraverso i nostri sensi, il sistema nervoso, l’analisi organolettica del vino, attraverso le due tre fasi, viticoltura e sull’enologia, ovvero sul mondo della produzione dell’uva e della sua trasformazione in vino.

Introduce poi l’Enografia italiana ed approfondisce regione per regione i vitigni italiani, senza peraltro trascurare, i vitigni internazionali coltivati in Italia. Ovviamente approfondisce al massimo i due vitigni cardine dell’enologia italiana, il nebbiolo ed il sangiovese. Si tratta di percorrere il territorio nazionale in lungo ed in largo venendo a contatto con le realtà vinicole più rappresentative con degustazioni mirate e molto più numerose di quelle del primo corso.

Nelle otto lezioni si degusteranno 60 vini. Di fondamentale importanza, per verificare e consolidare quanto appreso in teoria, la visita ad una cantina di produzione al termine degli incontri, a discrezione di Altobrembo.

Come detto, le otto serate si svolgeranno quattro nel mese di aprile-maggio, sempre di venerdi, con inizio il 27 aprile alle 20,30, e quattro nel mese di settembre.

Il corso sul vino vuole continuare a concentrare il partecipante ad una maggiore attenzione al concetto del “buono, pulito e giusto”, nella direzione di una “geosensorialità” in cui alla piacevolezza organolettica si coniuga la sostenibilità ambientale e “quel rapporto virtuoso del vignaiolo con il proprio territorio” (Slow Wine 2018).

Prima lezione
Brindisi introduttivo
Anatomia e cenni di degustazione
Il sistema nervoso
L’analisi Organolettica
Le tre fasi: Esame Visivo, Esame Olfattivo, Esame Gustativo
Tecnica della Degustazione
Introduzione all’Enografia Nazionale
La Valle d’Aosta e la Liguria
Degustazione tecnica 4 vini

Seconda lezione
Degustazione introduttiva
L’Enografia Nazionale: il Piemonte
Degustazione tecnica 6 vini

Terza lezione
Degustazione introduttiva
L’Enografia Nazionale: il Nebbiolo
Degustazione tecnica 7 vini

Quarta lezione
Degustazione introduttiva
L’Enografia Nazionale: Lombardia, Trentino, Alto Adige e Friuli Venezia Giulia
Degustazione tecnica 7 vinii

Quinta lezione
Degustazione introduttiva
L’Enografia Nazionale: Veneto, Emilia e Romagna
Degustazione tecnica 7 vini

Sesta lezione
Degustazione introduttiva
L’Enografia Nazionale: il Sangiovese
Degustazione tecnica 7 vini

Settima lezione
Degustazione introduttiva
L’Enografia Nazionale: l’Italia centrale
Degustazione tecnica 7 vini

Ottava Lezione
Degustazione introduttiva
L’Enografia Nazionale: l’Italia meridionale
I parametri di Slow Wine: grande vino, vino slow e vino quotidiano
Degustazione tecnica 7 vini

Finale: Visita ad una Cantina
inserita nella Guida Slow Wine in giorno ed ora da concordare con i partecipanti

Ai partecipanti verrà dato:
– la Guida Slow Wine 2018 – Slow Food Editore
– il Taccuino del Degustatore.

Sede: Altobrembo– Antica Segheria Pianetti, Olmo al Brembo (Bg) – tel.348 184 2781 – www.altrobrembo.it    info@altrobrembo.it

Posti disponibili: 24

Info e prenotazioni: Altobrembo  348 184 2781   info@altrobrembo.it

 

Permanent link to this article: https://www.slowfoodvalliorobiche.it/?p=22613