Category Archive: sostenibilità

Set 14 2014

NO OGM: RISPOSTA DI MAURIZIO MARTINA AL “FOGLIO”

Botta e Risposta sugli Ogm all’Expo tra il Ministro alle Politiche agricole Maurizio Martina e il direttore de Il Foglio Giuliano Ferrara – Indagine Ipr: 85% italiani vogliono Expo senza biotech Un “franco dibattito” sugli Ogm all’Expo, chiede il ministro Martina. “Ma coltivarli no”

Permanent link to this article: https://www.slowfoodvalliorobiche.it/no-ogm-risposta-di-maurizio-martina-al-foglio/

Ago 19 2014

BIOMASSE, PERFINO PEGGIO DEL CARBONE

La produzione di elettricità da biomasse provenienti dal Nord America rischia di emettere più carbonio della generazione elettrica a carbone. E’ quanto emerge da un rapporto pubblicato dal Dipartimento di Energia e cambiamenti climatici (DECC) del Regno Unito.  Secondo il rapporto, quando i boschi vengono abbattuti ad una velocità maggiore del tempo di rigenerazione naturale, …

Continua la lettura »

Permanent link to this article: https://www.slowfoodvalliorobiche.it/biomasse-perfino-peggio-del-carbone/

Mag 28 2014

VINO SENZA UVA? L’UE DICE CHE SI PUÒ

Troppo rigide le direttive europee, troppo bassi gli standard del mercato: la severità dell’Ue danneggia, e tanto, i piccoli produttori,  schiacciati sotto il peso di normative europee che poca cura hanno di territorialità e biodiversità.   Dall’ossobuco piemontese alle vongole scure, innumerevoli alimenti rischiano di scomparire dalle nostre tavole a causa della rigidità delle norme …

Continua la lettura »

Permanent link to this article: https://www.slowfoodvalliorobiche.it/vino-senza-uva-lue-dice-che-si-puo/

Mag 23 2014

CHI E CHE COSA C’È DIETRO UNA TAZZINA DI CAFFÈ

Chissà che cosa penserebbero i produttori di Luwero, in Uganda, nel vederci freneticamente fare la coda al bancone del bar al mattino, bere un espresso al volo, buttarlo giù, pagare e uscire. Insieme alla moka casalinga è una delle abitudini italiane così consolidate e automatiche che credo a nessuno, in quel breve lasso di tempo …

Continua la lettura »

Permanent link to this article: https://www.slowfoodvalliorobiche.it/chi-e-che-cosa-ce-dietro-una-tazzina-di-caffe/

Mag 23 2014

UN’AGRICOLTURA SENZA PESTICIDI È POSSIBILE

Un terzo del cibo che mangiamo e la maggior parte della flora spontanea dipendono dalle api: senza impollinazione non avremo frutta, caffé, verdura… Insomma senza api, come abbiamo più volte ripetuto (qui,  qui e qui per citarvi più recenti) non ci sarà più da mangiare. Come porre rimedio a questa calamità? Scegliendo l’agricoltura ecologica. E ce lo …

Continua la lettura »

Permanent link to this article: https://www.slowfoodvalliorobiche.it/unagricoltura-senza-pesticidi-e-possibile/

Apr 20 2014

LA LOTTA ALLO SPRECO ALIMENTARE IN EUROPA DEVE CONTINUARE

“La battaglia contro lo spreco alimentare in Europa dovrà continuare nonostante la fine dell’attuale legislatura del Parlamento europeo, con la riconferma e il rilancio di due grandi obiettivi: dimezzare entro il 2025 nell’Unione europea, gli 89 milioni di tonnellate di cibo che famiglie e singoli gettano ogni anno nella spazzatura, e proclamare il 2016 anno …

Continua la lettura »

Permanent link to this article: https://www.slowfoodvalliorobiche.it/la-lotta-allo-spreco-alimentare-in-europa-deve-continuare/

Nov 12 2013

FRANCIA, PETIZIONE CONTRO I PESTICIDI: “CANCEROGENI, IL GOVERNO LI PROIBISCA”

Basta con i pesticidi: l’appello arriva in Francia per la prima volta da un gruppo vasto interlocutori, che comprende ricercatori, medici, rappresentanti di Ong, ma anche politici sia di sinistra che di destra. Dopo anni di silenzi imbarazzati, sull’argomento è stato rotto un tabù, produzione agricola importante, soprattutto nelle colture estensive, dove il ricorso massiccio.

Permanent link to this article: https://www.slowfoodvalliorobiche.it/francia-petizione-contro-i-pesticidi-cancerogeni-il-governo-li-proibisca/

Lug 30 2013

SALVIAMO LA BIODIVERSITÀ!

Slow Food riparte con l’Arca del Gusto La Terra sta attraversando la sesta grande estinzione di massa. Con la quinta – 65 milioni di anni fa – sono scomparsi i dinosauri. È quanto afferma il recente studio dell’Università di Exeter, in realtà solo l’ultimo allarme lanciato dai ricercatori sulla perdita di biodiversità. Insieme alle piante …

Continua la lettura »

Permanent link to this article: https://www.slowfoodvalliorobiche.it/salviamo-la-biodiversita/