Category Archive: News

Mag 07 2013

CAMBIA IL RAPPORTO DEGLI ITALIANI CON L’AGRICOLTURA: MAI COSÌ TANTI ORTI URBANI NEL BELPAESE

Tra crisi economica e voglia di un maggior contatto possibile con la natura e con i produttori di cibo, continua a cambiare il rapporto tra italiani e agricoltura. A partire dagli orti urbani coltivati su terreni comunali, le cui superfici nel Belpaese, sono tornate a 1,1 milioni di metri quadrati, come ai tempi della guerra. …

Continua la lettura »

Permanent link to this article: https://www.slowfoodvalliorobiche.it/cambia-il-rapporto-degli-italiani-con-lagricoltura-mai-cosi-tanti-orti-urbani-nel-belpaese/

Mag 07 2013

UNIONE EUROPEA: MENO CARTA E PIÙ SICUREZZA PER LA FILIERA AGROALIMENTARE

Nell’Unione Europea la filiera agroalimentare vale 750 miliardi di euro e 48 milioni di posti di lavoro. La proposta della Commissione: via il 90% delle norme, ma controlli regolari, ufficiali e senza preavviso.Sanzioni pecuniarie calcolate sul vantaggio economico tratto da chi ha violato le regole truffando o mettendo in pericolo la vita dei consumatori. Ma …

Continua la lettura »

Permanent link to this article: https://www.slowfoodvalliorobiche.it/unione-europea-meno-carta-e-piu-sicurezza-per-la-filiera-agroalimentare/

Mag 06 2013

GRUPPO DI ACQUISTO DEI PRESIDI SLOW FOOD

GdA del mese di Maggio Riprendiamo la proposta del Gruppo di Acquisto dei Prodotti del Presìdi, e non solo, condotto, come sempre dal nostro Oliviero Manzoni. vedi: GRUPPO DI ACQUISTO maggio 2013

Permanent link to this article: https://www.slowfoodvalliorobiche.it/gruppo-di-acquistop-dei-presidi-slow-food/

Apr 02 2013

TUTTI PAZZI PER LA FIORENTINA

dal 3 aprile dal martedi al venerdi alla Trattoria Dentella di Bracca La bistecca alla Fiorentina da 1 kg. di carne gustosa, a basso contenuto di colesterolo ottenuta dal taglio migliore cioè la zona dorso-lombare, riconoscibile dal suo osso a “T” con filetto e controfiletto di serie, sarà la regina della tavola della Trattoria Dentella. …

Continua la lettura »

Permanent link to this article: https://www.slowfoodvalliorobiche.it/tutti-pazzi-per-la-fiorentina/

Mar 25 2013

GLI ITALIANI AMANO IL “FRESCO”

Gli italiani amano il “fresco” e molti continuano a preferire i negozi specializzati per la qualità dell’offerta. Parola della Global Survey Fresh Food di Nielsen che ha analizzato le scelte dei consumatori, tra il 10 agosto e il 7 settembre 2012, relative a 6 categorie di prodotti freschi: carne e pollo, pesce e frutti di …

Continua la lettura »

Permanent link to this article: https://www.slowfoodvalliorobiche.it/gli-italiani-amano-il-fresco/

Mar 25 2013

PREMIO EXTRA A CHI COLTIVA VIGNE CON PENDENZA SUPERIORE AL 50%

Approvata una norma destinata a segnare una piccola concreta rivoluzione nel modo di riconoscere il lavoro dei vignaioli: per la prima volta, coloro che coltivano vigne con pendenza superiore al 50% avranno un premio di produzione extra, 1.000 euro ad ettaro in più. Per capire che cosa significa tale pendenza basti pensare che le mitiche …

Continua la lettura »

Permanent link to this article: https://www.slowfoodvalliorobiche.it/premio-extra-a-chi-coltiva-vigne-con-pendenza-superiore-al-50/

Mar 21 2013

E SE IL FUTURO DELLA TONNELLERIE FOSSE… CUBICO?

Nel 2011 (a Bordeaux per “Vinotech”) “Ovum”, la botte da 40 ettolitri della tonnellerie francese Taransaud, attrasse l’interesse di giornalisti e tecnici: merito di una forma peculiare, a uovo, pensata per l’affinamento di vini particolarmente prestigiosi, e nata su sollecitazione di un cliente della Champagne. Oggi, il futuro della tonnellerie sembra guardare da tutt’altra parte, verso …

Continua la lettura »

Permanent link to this article: https://www.slowfoodvalliorobiche.it/e-se-il-futuro-della-tonnellerie-fosse-cubico/

Mar 21 2013

LE ANTEPRIME TOSCANE 2013

Stavo persino dimenticandomi delle anteprime toscane del mese scorso, tanto mi pare stiano diventando degli appuntamenti di routine: rassicuranti come ogni routine ma anche un poco noiose come lo sono tutte le cose che non ci presentano più un briciolo di imprevisti. Il problema, se di problema si può parlare, è che i tre consorzi …

Continua la lettura »

Permanent link to this article: https://www.slowfoodvalliorobiche.it/le-anteprime-toscane-2013/