Category Archive: News

Lug 18 2016

IL FRANCOBOLLO DI SLOW FOOD

Il francobollo di Slow Food: i primi 30 anni della più grande associazione internazionale no profit impegnata a ridare il giusto valore al cibo saranno festeggiati con l’emissione il 26 luglio di un francobollo da 95 centesimi di cui Poste Italiane ha diffuso l’immagine. Quale? La Chiocciola rossa più famosa al mondo, ovviamente, lo storico …

Continua la lettura »

Permanent link to this article: https://www.slowfoodvalliorobiche.it/il-francobollo-di-slow-food/

Lug 18 2016

SUVIGNANO, LA PIÙ GRANDE TENUTA AGRICOLA DEL CENTRO ITALIA CONFISCATA ALLA MAFIA TORNA A PRODURRE

Dopo un percorso lungo e accidentato, Suvignano, tenuta confiscata alla mafia i cui terreni ricadono per 685 ettari nel comune di Monteroni d’Arbia e per 18 in quello di Murlo, in provincia di Siena, diventerà un polo agriturisrico, con produzione di olio, vino , formaggi, allevamento e anche strutture per l’ospitalità.

Permanent link to this article: https://www.slowfoodvalliorobiche.it/suvignano-la-piu-grande-tenuta-agricola-del-centro-italia-confiscata-alla-mafia-torna-a-produrre/

Giu 26 2016

MICHAEL POLLAN, LAUREA HONORIS CAUSA A POLLENZO

“La politica è molto importante, ma lo è anche la cultura, come le regole dello stare a tavola e il piacere della convivialità. Siamo in lotta con un sistema che vuole distruggere la cultura alimentare, che non vuole che mangiamo insieme, ma da soli, in auto. Il cibo non è solo carburante, è insegnamento, amore, …

Continua la lettura »

Permanent link to this article: https://www.slowfoodvalliorobiche.it/michael-pollan-laurea-honoris-causa-a-pollenzo/

Giu 01 2016

LATTE E FORMAGGI DAVVERO MADE IN ITALY

Arriva l’obbligo (storico) dell’etichetta Via libera all’obbligo di indicare in etichetta la provenienza del latte e derivati annunciato dal premier Matteo Renzi e dal ministro delle politiche agricole Maurizio Martina in occasione della Giornata nazionale del latte a Milano, in vista del Milk World Day celebrato dalla Fao in tutto il mondo. 

Permanent link to this article: https://www.slowfoodvalliorobiche.it/latte-e-formaggi-davvero-made-in-italy/

Mag 31 2016

ARRIVA IL PRIMO “FINE WINE” PRODOTTO DA MOËT HENNESSY IN CINA: “AO YUN”

Arriva da vigneti che sfiorano il cielo e a quotazioni già stellari al suo debutto assoluto, il primo vino made in Cina pensato appositamente per il mercato dei fine wine e del collezionismo: ecco “Ao Yun” (“Nuvola Sacra”), il nuovo vino firmato da Moët Hennessy (gruppo Lvmh), prodotto da vigneti coltivati a 2.600 metri di …

Continua la lettura »

Permanent link to this article: https://www.slowfoodvalliorobiche.it/arriva-il-primo-fine-wine-prodotto-da-moet-hennessy-in-cina-ao-yun/

Mag 31 2016

INCENDIO A PANTELLERIA, DEVASTATI ETTARI DI MACCHIA MEDITERRANEA

La magra consolazione è che per il vigneto di Pantelleria, per le sue viti ad “alberello” Patrimonio Unesco (riconoscimento arrivato nel 2014, prima volta per una pratica agricola) e per i suoi muretti a secco, poteva andare molto peggio, anche se qualche danno c’è stato.

Permanent link to this article: https://www.slowfoodvalliorobiche.it/incendio-a-pantelleria-devastati-ettari-di-macchia-mediterranea/

Mag 29 2016

LA CITÉ DU VIN A BORDEAX

La Cité du Vin apre le porte. Se il mondo del vino avesse una sua capitale sarebbe Bordeaux, ed il Governo siederebbe alla Cité du Vin, la cittadella a tema enoico nata da un’idea lanciata nel 2011 dal sindaco della città, Alain Juppé, ex Premier di Francia, pronta ad aprire le porte (l’inaugurazione il 31 …

Continua la lettura »

Permanent link to this article: https://www.slowfoodvalliorobiche.it/la-cite-du-vin-a-bordeax/

Mag 27 2016

CARLO PETRINI È L’AMBASCIATORE SPECIALE DELLA FAO IN EUROPA PER FAME ZERO

“Ha contributo ad accrescere la consapevolezza dell’opinione pubblica europea, e non solo, sull’importanza di migliorare l’agricoltura e di assicurare catene di approvvigionamento sostenibili. E continuerà a farlo. Questo include le numerose iniziative che hanno messo in evidenza l’importanza di reintrodurre colture locali che i piccoli proprietari terrieri e i contadini di sussistenza possono produrre per …

Continua la lettura »

Permanent link to this article: https://www.slowfoodvalliorobiche.it/carlo-petrini-e-lambasciatore-speciale-della-fao-in-europa-per-fame-zero/